venerdì 1 novembre 2013

Ultimissime dai SOCI.. da Civenna a Milano..

http://appuntamentiacr-onlus.blogspot.it/










AL VIA IL PRIMO INFO-POINT PER PROMUOVERE UN GRANDE TESORO ARTISTICO DELLA CITTÀ .. D’Alfonso e Rozza : “Un primo step per la futura realizzazione di un vero e proprio museo al Monumentale che racconta la storia della città attraverso i suoi benemeriti e il suo patrimonio artistico”

Milano, 2 novembre 2013 – Ha aperto i battenti questa mattina, in occasione della giornata di commemorazione dei defunti, il primo info-point del Cimitero Monumentale, uno spazio di oltre 150 mq per valorizzare, promuovere e diffondere la conoscenza storico-artistica del più importante “museo a cielo aperto” della città. L’Infopoint prevede una fase di sperimentazione della durata di un anno, nelle prime tre settimane di apertura sarà attivo dal martedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 13. Questo per tarare i servizi e le modalità operative sulla base delle effettive richieste da parte del pubblico.
“Questa apertura rappresenta la giusta risposta alle esigenze degli oltre 50mila visitatori che ogni anno scoprono le ricchezze artistiche custodite nel Cimitero Monumentale. Un luogo che, coniuga cultura, arte e storia”. Così l’Assessore al Commercio, Attività produttive, Turismo, Marketing territoriale, Servici Civici Franco D’Alfonso che ha aggiunto: “Questo è un primo step per la futura realizzazione di un vero e proprio museo che racconta l’evoluzione del Monumentale, i suoi protagonisti storici e artistici, i grandi nomi che vi riposano”.
“Dopo anni di scarsa attenzione, l’Amministrazione comunale ha previsto per il Monumentale un piano di interventi, a partire dal 2014, di 1 milione di euro: è un impegno per garantire un maggiore decoro al cimitero simbolo della città. Nel 2013 abbiamo stanziato per tutti i campisanti milanesi circa 8 milioni di euro, si tratta di interventi sia di piccola che grande manutenzione per il miglioramento di tutti gli 8 cimiteri presenti nel territorio milanese”. Lo dichiara l’assessore ai Lavori pubblici Carmela Rozza.
Un progetto nato dalla collaborazione tra il Comune di Milano e l’Associazione Amici del Monumentale al fine di dotare il secondo sito artistico più visitato della città di una struttura capace di coniugare l’attività di informazione con l’accoglienza turistica oltre ad essere un vero e proprio luogo di sosta e di ristoro con distributori di snack e bevande calde e fredde. Saranno disponibili brochure ed altro materiale informativo sulla storia del Cimitero Monumentale e delle sue opere, pubbliche e private, fornendo apposite mappe con la loro collocazione. Non solo informazioni utili a scoprire il cimitero, ma anche tante notizie pratiche a conoscere la variegata offerta turistica della città: dai suoi musei, i luoghi d’arte fino alla rete del trasporto pubblico locale e ai tanti eventi in cartellone. Per i turisti e i visitatori un’esposizione dei prodotti a marchio Milano con l’indicazione di dove acquistarli per portare con sé un ricordo della città.
Dei tre spazi creati, oltre a quello dedicato all’accoglienza, in particolare, dei visitatori e dei gruppi stranieri, uno ospita la mostra fotografica permanente sulla storia ed evoluzione del cimitero con pannelli esplicativi e didascalie, posti a sedere e distributori automatici. Un’altra sala, arredata con tavoli e sedie e una postazione internet, con materiale informativo diverso. Prossimamente si potranno prenotare visite guidate oltre a organizzare anche concorsi letterari, fotografici e video sui temi inerenti i cimiteri monumentali europei, e seminari, incontri, convegni, dibattiti inerenti la storia artistica e culturale del Cimitero Monumentale di Milano. www.radioasso.it



1 commento: